Rendiconto finanziario (metodo indiretto)

Rendiconto finanziario (metodo indiretto)

 31.12.201431.12.2013R
Utile (perdita) dell'esercizio prima delle imposte 2.953 2.413
Variazione di elementi non monetari 15.035 11.790
Variazione della riserva premi danni -26 -66
Variazione della riserva sinistri e delle altre riserve tecniche danni 450 620
Variazione delle riserve matematiche e delle altre riserve tecniche vita 19.935 16.249
Variazione dei costi di acquisizione differiti -3 -31
Variazione degli accantonamenti 121 354
Proventi e oneri non monetari derivanti da strumenti finanziari, investimenti immobiliari e partecipazioni -1.697 -2.631
Altre Variazioni -3.745 -2.706
Variazione crediti e debiti generati dall'attività operativa 395 496
Variazione dei crediti e debiti derivanti da operazioni di assicurazione diretta e di riassicurazione 541 83
Variazione di altri crediti e debiti -146 412
Imposte pagate -1.214 -1.468
Liquidità netta generata/assorbita da elementi monetari attinenti all'attività di investimento e finanziaria 2.581 -4
Passività da contratti finanziari emessi da compagnie di assicurazione 2.380 113
Debiti verso la clientela bancaria e interbancari 332 -177
Finanziamenti e crediti verso la clientela bancaria e interbancari -131 59
Altri strumenti finanziari a fair value rilevato a conto economico 0 0
TOTALE LIQUIDITÀ NETTA DERIVANTE DALL'ATTIVITÀ OPERATIVA 19.750 13.227
Liquidità netta generata/assorbita dagli investimenti immobiliari 336 48
Liquidità netta generata/assorbita dalle partecipazioni in controllate, collegate e joint venture (***) -39 181
Liquidità netta generata/assorbita dai finanziamenti e dai crediti 2.931 4.104
Liquidità netta generata/assorbita dagli investimenti posseduti sino alla scadenza 1.304 637
Liquidità netta generata/assorbita dalle attività finanziarie disponibili per la vendita -18.983 -18.862
Liquidità netta generata/assorbita dalle attività materiali e immateriali 116 -325
Altri flussi di liquidità netta generata/assorbita dall'attività di investimento -6.851 -818
TOTALE LIQUIDITÀ NETTA DERIVANTE DALL'ATTIVITÀ DI INVESTIMENTO -21.187 -15.035
Liquidità netta generata/assorbita dagli strumenti di capitale di pertinenza del gruppo 0 0
Liquidità netta generata/assorbita dalle azioni proprie 4 217
Distribuzione dei dividendi di pertinenza del gruppo -702 -311
Liquidità netta generata/assorbita da capitale e riserve di pertinenza di terzi (****) -119 -216
Liquidità netta generata/assorbita dalle passività subordinate e dagli strumenti finanziari partecipativi 487 -200
Liquidità netta generata/assorbita da passività finanziarie diverse -2.098 -906
TOTALE LIQUIDITÀ NETTA DERIVANTE DALL'ATTIVITÀ DI FINANZIAMENTO -2.427 -1.415
Effetto delle differenze di cambio sulle disponibilità liquide e mezzi equivalenti 86 -122
DISPONIBILITÀ LIQUIDE E MEZZI EQUIVALENTI ALL'INIZIO DELL'ESERCIZIO (*) 12.262 15.607
INCREMENTO (DECREMENTO) DELLE DISPONIBILITÀ LIQUIDE E MEZZI EQUIVALENTI -3.779 -3.345
DISPONIBILITÀ LIQUIDE E MEZZI EQUIVALENTI ALLA FINE DELL'ESERCIZIO (**) 8.484 12.262

(*) Le disponibilità liquide e i mezzi equivalenti all'inizio del periodo si compongono di disponiblità liquide e di mezzi equivalenti (€ 12.262 milioni), passività finanziarie a vista (€ 2 milioni) e scoperti bancari temporanei (€ 22 milioni), escludendo le disponibilità liquide delle attività non correnti o di un gruppo in dismissione possedute per la vendita (€ 7.145 milioni).
(**) Le disponibilità liquide e i mezzi equivalenti alla fine del periodo si compongono di disponiblità liquide e di mezzi equivalenti (€ 5.149 milioni), passività finanziarie a vista (€ 7 milioni) e scoperti bancari temporanei (€ 17 milioni).
(***) Include principalmente la liquidità derivante dalle operazioni di vendita di Fata Danni S.p.A. (€ 195 milioni) e dall'acquisto delle minorities di Generali Deutschland Holding (€ -234 milioni).
(****) Si riferisce interamente al dividendo distribuito di pertinenza di terzi.
(R) Alcuni dati mostrati nelle colonne dei comparativi degli schemi di bilancio non corrispondono a quanto pubblicato all’interno del Bilancio Annuale al 31 dicembre 2013 per il Patrimonio netto, il Conto economico, il Conto economico complessivo e il Rendiconto finanziario in quanto ridederminati secondo quanto descritto nel paragrafo dei Cambiamenti di politiche contabili e variazioni nella presentazione degli schemi di bilancio.